Gaetano Vicari

 

 

Home Su Gaetano Vicari M. T. Prestigiacomo Carlo Rigano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

       

Gaetano Vicari, pittore e restauratore. Ha conseguito la Laurea in Lettere e, dopo un lungo periodo di insegnamento, si è specializzato in Tecniche sul restauro di dipinti presso l’Istituto per l’Arte e il Restauro “Palazzo Spinelli” di Firenze.                                                                         

  • Da un primo periodo impressionista, è passato al surrealismo, all’astrattismo ed infine al realismo. Suoi soggetti preferiti sono figure, nature morte e paesaggi, che racchiude sempre in ovali; certe volte interviene sulla tela con buchi rettangolari o rotondi. Ha partecipato a varie collettive e personali in Italia ed all’Estero, ottenendo numerosi premi e riscuotendo successo di pubblico e di critica.

  • Nel 1992 si è classificato SECONDO al PREMIO ARTE, organizzato dalla rivista ARTE di Giorgio Mondadori, Milano.

  •  Quotato in campo nazionale ed internazionale, è inserito nei principali Cataloghi d’Arte.

  • Ha eseguito i ritratti di PIPPO SPINOCCIA, ERNESTO JANNINI, ENRICO BAJ, ERNESTO TRECCANI, ARMAN, CHRISTO, NOVELLO FINOTTI, TURI SIMETI, MARIO NANNI,  HSIAO CHIN e ENRICO DELLA TORRE; le opere si trovano presso le collezioni private degli stessi artisti.

  • Un suo dipinto è esposto nel Museo di Poggio Bustone, dedicato a Lucio Battisti. 


 

BIBLIOGRAFIA

ANNUARIO  COMANDUCCI  N.9  Milano 1982

CATALOGO  DELL’ARTE  MODERNA  ITALIANA  Giorgio Mondadori ed Ass. Milano N.25-26-27-30-34-36-37

SEGNO  E  COLORE  Giorgio Mondadori ed Ass. Milano 1993

COLORE  E  MATERIA  Giorgio Mondadori ed Ass. Milano 1995

UN  ANNO  D’ARTE  Fabbri Editori Milano 1986

ART  DIARY  ITALIA  Giancarlo Politi Editore. Milano 1991-93-95-96-97

ART  DIARY  INTERNATIONAL  Giancarlo Politi Editore Milano 95/96-96/97-97/98

WHO’S  WHO  IN  INTERNATIONAL  ART – INTERNATIONAL  BIOGRAPHICAL  ART  DICTIONARY 1994/95

ARTE  Giorgio Mondadori ed Ass. Milano

FLASH  ART  Giancarlo Politi Editore Milano

LA  REVUE  MODERNE  ParisD & D  Nuove Edizioni Internazionali Milano

SCENA  ILLUSTRATA  Editore Scena Illustrata Roma

 

 


            PRINCIPALI   MOSTRE 

Personale  “Lungo Lago Maggiore”  ISPRA  1973  

Exposition  Int.  d’ AMIENS  (Francia)  1974

XIX  Salon  de  BEZIERS  (Francia)  1975

Salon   de  l’Acadèmie  “Des  Marches “  BORDEAUX  (Francia)  1975

X  Quadriennale Naz.  d’Arte  “La Nuova Generazione”  ROMA  1975

Salon  National  de  TULLINS  FURES  (Francia)  1976

Concorso  “Madonna della Stella”  BARRAFRANCA  1978 (1°  Premio) (Ha dipinto il quadro della Patrona                                   

                                                                                                       Maria S.S. della Stella venerata a Barrafranca)

Rassegna  Nazionale d’Arte  “Galleria Alba”  FERRARA  1983   (1° Premio)

Mostra  Int. “Premio ASLA”  PALERMO  1984  ( 1° Premio)

Personale  Galleria  “Il Cenacolo”  FIRENZE  1985

Personale  Galleria  “Centro Storico”  FIRENZE  1986

“Expo  Arte”  BARI  1986

Premio  “Città di Hallstahammar”  SVEZIA  1986

Premio  “Artepoesia”  BARLETTA  1986  (1° Premio)

Mostra  “I Protagonisti dell’Arte Italiana”  CIUDAD de MEXICO  (Menzione speciale per la figura)

Mostra  “Il Segno Italiano in Germania”  FREIBURG  Foresta Nera  1986  (1°  Premio per il Folklore)

Personale  Galleria  “La Pantera”  PISA  1986

“Stokholm  Art  Foir”  SVEZIA  1987

“Expo  Arte”  BARI  1987

“Foyer  International”  La  Defense  PARIS  1987

“Le Signe Italienne en France”  PARIS  1987

“Culture day”  TOKYO  1987  (Artista Italiano segnalato dalla Critica)

Personale  “Studio Gianca”  FIRENZE  1988

Personale  Galleria  “La Bilancia”  CASTROVILLARI  1988

Premio  “I Maestri dell’Arte Italiana”  TOKYO 1989  (Coppa  Aurea)

I  Grandi  Professori  nella  Storia  dell’Arte Contemporanea  FIDENZA  1989  ( 1° Premio)

Personale  “Galleria Magenta”  PONZONE BIELLESE  1989

Personale  “Il Circolo”  BIELLA  1990

Personale  “Galleria Acheruntia”  ACRI  (Cosenza)  1990

“Arte Mercato”  STANLEY  1991

“Artexpo  N Y”  NEW YORK  1991

Personale  “Studio Arte Due”  VENEZIA  1991

Mostra  “Valley Forge Convention Center”  PHILADELPHIA  (USA)  1991 

“Bidart”  Rassegna d’Arte Contemporanea  BERGAMO  1991

“Euro Art Expo 91”  Mostra d’Arte Contemporanea  VERONA  1991

Premio  “Arte 92” Mondadori  MILANO  1992  ( 2° Premio - Targa d’Argento)

“Euro Art Expo 92”  Mostra d’Arte Contemporanea  VERONA  1992

Vicenza  Arte  1993

Fiera  “Artisti a  PORDENONE”  1993

Concorso di Pittura  “Kostabi World”  NEW YORK  1994

1° Premio  “Trevi Flash Art Museum”  TREVI  1995

Premio  Nazionale  d’Arte  Contemporanea  “A. Volpi”  PISA  1995

“Art ‘95”  NEW YORK  1995

Gran  Premio  Italia  S. MARGHERITA LIGURE  1996  (1° Premio Giuria)

Personale  Galleria  “Arte ‘96”  FRANCAVILLA AL MARE (Chieti)  1996

Premio  “Arte 96” Mondadori MILANO  1996  (Diploma di Merito)

Personale  Galleria il  “Centauro”  BARI  1996

2° Premio  “Trevi Flash Art Museum”  TREVI  1997

“The Portrait Award” National  Portrait  Gallery  LONDRA  1997

5°  Mostra  Mercato  “Arte a PORDENONE”  1997

“Siac ‘97”  L’Arte Contemporanea alla 45° Fiera di  ROMA  1997

Personale  Presso  “La Pieve di Marinasco”  LA  SPEZIA  1997

Personale  Galleria  “Vetrina d’Arte”  LECCE  1997

Mostra  Itinerante  “Collezione Diandra: Maestri del Novecento ed Artisti Contemporanei

                                                            VOLTERRA, PISA, CASCINA, EMPOLI  1997

1° Biennale d’Italia di Arte Contemporanea “Flash Art Museum” TREVI 1998

Mostra “Artisti a tramonti” CAMPIGLIA (LA SPEZIA) 1998

Personale “Giardino Torre Campanaria” CAMPIGLIA (LA SPEZIA) 1998

Mostra di artisti vincitori di Premi Nazionali - Galleria del Centro Arte BOLOGNA 1998

Mostra “Inner Wheel” Commenda dei Cavalieri di Malta PIAZZA ARMERINA 1999

1°Biennale Internazionale di Mini – Grafica e Pittura PISA 1999

Mostra “Brelan D’As” - Hotel Abela - MONACO 1999

Personale Cantiere Artistico “Zefiro” COCCONATO D’ASTI 1999

Premio “Efebo” – Rassegna Nazionale d’Arte  Contemporanea – SELINUNTE 2000

2° Mostra Mondiale di Mini Grafica e Pittura PISA 2000

Personale “Studio d’Arte Due” VENEZIA 2000

Personale “Studio d’Arte Due” BASSANO DEL GRAPPA 2000

Search For Art “Mandarina Duck Award” BOLOGNA 2000

Personale “Monaco Art” PRINCIPATO DI MONACO 2000

Personale “M.A. Collection” DUSSELDORF 2000

Personale “Fondazione Caschi Bianchi Europa” ROMA 2000

Personale “Galleria Il Centauro” BARI 2000

Personale “Spazio Arte La Fenice” SANREMO 2001

Personale “Galleria La Chimera” LECCE 2001

Personale “Spazio Arte Corte Zerbo” GAVI LIGURE 2001

Personale “CCP Agricantus” PALERMO 2001

Expo Arte IESOLO 2001

Mostra  “Galleria Modigliani” MILANO 2002

Mostra “A. Marasco” Museo Archeologico  LAMEZIA TERME 2002

Personale “Galleria La Bilancia” CASTROVILLARI 2002

Premio Internazionale D’Arte “E. Casoli” SERRA SAN QUIRICO (Ancona) 2002

Premio “Arte 2002” Mondadori MILANO 2002 (Diploma di Merito)

Personale “Centro Culturale Casa Ricci” EQUI TERME (Massa e Carrara) 2002

Fondo Edo Tempia- Arte e Scienza per la vita- BIELLA 2002

Personale Sala Mostre Bar Ristorante “Mirò” LA SPEZIA 2002

Personale Galleria “Cardella Art” RIBERA (Agrigento) 2003

Personale Galleria “Nuovo Millennio” PALERMO 2003

Avanguardie 2004 Artistiche in  Mostra “Centro Diffusione Arte” PALERMO 2004

 


ALCUNI  GIUDIZI  CRITICI  SU  GAETANO  VICARI

 

Fa bene a dipingere e l’analisi attenta che fa della figura mi fa capire della sua onestà nel porsi davanti alla tela.

                                                                                                 WALTER  VALENTINI  (Milano, 3/1/91)

 

Fa sul serio per la netta definizione delle forme e del colore. Una pittura serrata…in cui ogni cosa sembra definirsi con la luce.

                                                                                                 REMO  BRINDISI  (Milano, 25/2/91)

 

La sua pittura è ammirevole perché ha radici profonde in una lunga e disinteressata passione.

                                                                                                 ENRICO  BAJ  (Vergiate, 25/7/91)

 

Dipingere come fai te, è come pregare…

                                                                                                 BRUNO  CECCOBELLI  (Roma, 29/10/91)                                                                                                 

 

Penso che il suo amore per la pittura, il suo bagaglio tecnico la porterà sempre più avanti.

                                                                                                FLORIANO  BODINI  (Darmstadt, 21/1/92)

 

Seguo il suo lavoro…e vedo quanto “Amore” vi si trova. Un interesse ed una passione che è soprattutto attenzione alle “cose” che si propongono

                                                                                                PIPPO  SPINOCCIA  (Milano, 17/2/93)

 

E’ una composizione molto singolare: per il suo “discorso” delle mani soprattutto.

                                                                                                GIUSEPPE  ZIGAINA  (Cervignano, 23/3/93)

 

Noto una capacità espressiva notevole con una interpretazione di un dolore umano, che solo chi ne è partecipe, almeno ambientalmente, può rappresentare.

                                                                                                 GIORGIO  ALBERTINI  (Milano, 28/4/93)

 

Il suo quadro dimostra che possiede una grande capacità di realismo nella figura umana, che è capace di suscitare emozioni.

                                                                                                LETIZIA  FORNASIERI  (Milano, 20/7/93)

 

Opera molto interessante, frutto di una valida ricerca e di un impegno intenso ed appassionato.

                                                                                                 CARLO  GAJANI  (Bologna, 24/1/94)

 

Le opere realistiche (come le sue) hanno una qualità, che saranno sempre apprezzate, (nessuno butta un quadro realista) e che entreranno comunque nella vita di tutti. Per l’altra pittura tutto è in dubbio.

                                                                                                LUCIA  PESCADOR (Milano, 11/2/94)

 

Il suo quadro è davvero ben dipinto e mi congratulo con lei, come avviene le rare volte che mi imbatto in qualcuno che sa ancora maneggiare i pennelli.

                                                                                                 SERGIO  CECCOTTI (Roma, 28/4/94)

 

Il suo dipinto è molto ben fatto, classico.

                                                                                                 BRUNO  MUNARI (Milano, 7/10/94)

 

Mi pare che lei abbia attitudine e capacità…

                                                                                                  ALIGI  SASSU (Pollenza, 7/1/95)

 

Complimenti per la sua opera, che si fa notare per la perfetta tornitura delle forme e la finezza dei chiaroscuri, accompagnate dall’accordo dei colori nitidi e smaltati.

                                                                                                  SERGIO  CECCOTTI (Roma,17/9/96)

 

 

Ritengo le sue opere particolari e misteriose.

                                                                                                 WILLIAM XERRA (Piacenza, 19/1/98)

 

L’opera è pittoricamente interessante ed il gesto generoso.

                                                                                                  GIANNI BERTINI (Milano 12/8/99)

 

Opera realizzata con acuta sensibilità e intensità.

                                                                                                  MARIO NANNI (Bologna 2/4/2000)

 

I “buchi rettangolari” si evidenziano in chiave dicotomica nei confronti dell’egemone similismo figurale, che tipicizza il tuo “modus operandi”.                                                                        ANTONIO CARENA (Rivoli 10/01/2002)

 

 

  La contaminazione dell’oggi è quanto mai evidente e rabbiosa nel gesto di creare fori nella tela, che ultimamente il Nostro compie.

 Il senso di questa provocazione è inquietante e misterioso.

 Forse sono i sedimenti della ribellione di Fontana, oppure è icona di quello squarcio, quella caduta, in cui tanti ritengono che sia stata coinvolta l’arte con la A maiuscola fin dall’apparire della fotografia che ne metteva in discussione il compito di riproduttrice della realtà.                                                                VITTORIA BELLOMO

 

 

Recapito abitazione:

Via GERACI VIRONE, 9

94012 BARRAFRANCA (Enna)

Tel. 0934/465094

Cell.333/7223200

Recapito studio:
Via PATERNO’ ROSSI, 59

94012 BARRAFRANCA (Enna)

Tel. 0934/464440